Approccio sistemico sdg7 Energia pulita e accessibile

Comprendere le differenze nell’accesso alle risorse naturali considerando diversi livelli e dimensioni (sociale, politica, economica, ecologica).

Per esempio:

L’insegnante porta in classe le statistiche dei 5 paesi con il più basso tasso di accesso all’acqua nel mondo (nel 2018: Eritrea 19%, Papua Nuova Guinea 37%, Uganda 39%, Etiopia 39%, Repubblica Democratica del Congo 39%).

I learner si dividono in 5 gruppi, ogni gruppo sceglie un paese e indaga sulle ragioni che determinano la difficoltà di accesso all’acqua. Essi devono tener conto dei fattori geopolitici e della dimensione degli Stati, nonché delle condizioni socio-culturali ed economiche che possono creare disuguaglianze. I gruppi condividono i loro risultati ed evidenziano i punti in comune, le differenze e le interdipendenze.